Who?


All'inizio, solo lui: Alessandro. Entusiasta scribacchino ludico che per mesi ha offerto un punto di vista decisamente personale e abbastanza fuori dagli schemi. Questo gli ha permesso di distinguersi e di creare intorno a lui una community fatta di lettori, curiosi e tanti nuovi amici. Ma da soli non ci si diverte sicuramente meno di quanto non ci si diverta in compagnia (in fondo siamo giocatori da tavolo, votati per definizione alla socializzazione). Una voce (o penna) fuori dal coro cattura l'attenzione di Ale e, dopo mesi di osservazione, domande e punzecchiamenti, arriva la decisione ponderata di proporre una collaborazione, anzi, un vero e proprio sodalizio: Miss E si aggiunge al team (mistero!). Arrivano tante emozioni e un turbinio di nuove idee tra cui i cronachelli. Siamo una community sempre più grande. Altre nuove proposte arrivano in redazione: ed ecco le cronache dal web. L’idea ci piace, e ci piace anche chi la propone. Dicono che tre sia il numero perfetto. Arriva Nicola e la redazione è completa.
Siamo cavalli impazziti, schegge fuori controllo che insieme giocano, si divertono e raccontano dal loro punto di vista una passione che ci accomuna, che ci ha fatti incontrare e ci tiene uniti, nonostante le distanze geografiche.

Commenti

Post più popolari